♦ go

♦ go
♦ go (1) /gəʊ/
n. (pl. goes)
1 [cu] l'andare; moto; movimento: come-and-go, andare e venire; andirivieni; trambusto
2 [u] (fam.) animazione; attività; brio; energia; entusiasmo; spirito; vigore: He's full of go, è pieno di brio (o d'energia, di vigore); to be on the go, essere attivo, indaffarato; essere in piena attività; DIALOGO-Discussing books 1- I've got a couple of books on the go, ho un paio di libri in ballo
3 (fam.) turno: Whose go is it?, a chi tocca?; It's my go next, adesso è il mio turno; ora tocca a me
4 (fam.) prova; tentativo: to have a go, fare un tentativo; cercare di arrestare un criminale (di fermare un ladro, ecc.); Let's have a go at it, facciamo un tentativo!; proviamo!; DIALOGO-Discussing video games- You should have a go, dovresti provare
5 (fam.) moda; voga: to be all the go, essere in gran voga
6 (fam.) porzione (di cibo); quantità, razione (di liquido, di bevanda)
7 (fam.) attacco d'influenza; accesso (di tosse)
8 (fam.) colpo; volta: I booked the flight and hotel at one go, ho prenotato il volo e l'albergo tutto in una (sola) volta
9 (fam.) impresa riuscita; successo: He made a go of it, ha avuto un gran successo
10 (fam. Austral.) situazione; stato di cose: What's the go?, come vanno le cose?; This is a bit of a rum go, è una situazione strana, imbarazzante
● (mecc.) go gauge, calibro passa □ go-go ► go-go (lemma) □ go-it-alone, il fare da sé: (polit.) go-it-alone policy, politica unilaterale □ (fam.) to have a go at sb. for doing st., sgridare q. per aver fatto qc.; trovare a ridire su qc. che q. ha fatto: DIALOGO-School- The teacher had a right go at me in front of everyone, l'insegnante mi ha dato una bella sgridata davanti a tutti □ (fam.) to have a little go, darsi un po' da fare; (anche) fare un piccolo tentativo di fuga □ (fam.) to be no go, non esserci niente da fare: I tried hard to convince him, but it was no go, feci di tutto per convincerlo, ma non ci fu niente da fare □ (mecc.) go-no-go ► go no-go □ (fam.) No go, impossibile; non c'è niente da fare; è inutile □ It's all go in the office now, ora l'ufficio è in piena attività □ It was a near go, ce la siamo cavata per un pelo (o per un soffio) □ (fam.) Is it a go?, allora siamo d'accordo?; l'affare è fatto? □ (mecc.) All systems (are) go, tutto in ordine!; (aeron.) pronti al decollo!; (miss.) pronti al lancio!
go (2) /gəʊ/
inter.
(equit.: per incitare il cavallo) arri!; ih!; hop!
♦ (to) go /gəʊ/
(pass. went, p. p. gone; 3a pers. sing. indic. goes)
A v. i.
1 andare: Shall we go by ship or by plane?, andiamo in nave o in aereo?; He has gone to Australia, è andato in Australia; All the money went to him, tutti i soldi sono andati a lui; This road goes to Rome, questa strada va a Roma; The roots go deep, le radici vanno al fondo; I can't get the car to go, non riesco a far andare l'automobile; How did the election go?, come sono andate le elezioni?; (mil.) Who goes there?, chi va là?
2 andarsene (anche fig.); partire; passare; cedere; spezzarsi; partire: It's getting late; I must be going, si fa tardi; devo andarmene; DIALOGO-Going on holiday 1- Where are you going?, dove vai?; Go when the light turns green, passa quando viene il verde!; The pain has gone, il dolore se n'è andato; When does the bus go?, quando parte l'autobus?; I thought the branch would go any moment, credevo che il ramo se ne andasse (o cedesse) da un momento all'altro; Latin must go, il latino (lo studio del latino) dev'essere abolito
3 stare a; tendere a: That goes to prove that he is wrong, ciò sta (o tende) a provare che ha torto
4 (anche v. t.) fare (un verso, un rumore, ecc.): Cats go miaow, il gatto fa miao; The chorus goes like this, il ritornello fa così
5 (di campana, orologio, ecc.) suonare: The school bell has just gone, è appena suonata la campanella della scuola
6 arrivare a; giungere al punto di: I won't go so far as to say that he is dishonest, but…, non arriverò a dire che sia disonesto, ma…
7 (seguito da un agg.) andare; farsi; diventare: to go bald, diventare calvo; to go bankrupt, andare in bancarotta; He's gone blind, è diventato cieco; He went green with envy, egli divenne (o si fece) di tutti i colori per l'invidia; Her mind went blank, le si è annebbiata la mente; ha avuto un vuoto di memoria
8 (seguito dalla forma in -ing) andare a: to go fishing, andare a pesca
9 fare; muovere: Go like this with your right hand, fai così con la mano destra!; muovi la destra così!
10 andare bene; essere accettabile: I'm the boss: what I say goes, il capo sono io: quello che dico io, va bene
11 (comm.) andare; vendersi; essere aggiudicato: The cutlery went for 300 pounds, la posateria è stata aggiudicata per 300 sterline; Everything must go, dobbiamo vendere tutto
12 essere in vendita; costare: to go cheap, costare poco
13 (solo nella forma progressiva, al pass.) dover andare: They were going to Greece, but they changed their minds, dovevano andare in Grecia, ma cambiarono idea
14 to be going (seguito da inf. con to), stare per; essere sul punto di; accingersi a, intendere, avere l'intenzione di (fare qc.); volere (anche, idiom., equivale al futuro ital.): I'm going to stop smoking, smetterò (o voglio smettere) di fumare; When are you going to leave?, quando intendi partire? quando parti?; Is our team going to win?, (pensi che) la nostra squadra vincerà?; It's going to rain, sta per piovere
15 (nella forma progressiva) svenire; venir meno: He felt himself going, si è sentito svenire
16 andare; essere collocato: DIALOGO-At the photocopier- Where does the cartridge go?, dove va la cartuccia?
17 (talora) venire: I want to go as well, voglio venire anch'io
18 (slang eufem.) andare di corpo; andare al gabinetto: Does anybody want to go while I fill up?, qualcuno vuole andare al bagno mentre faccio il pieno?
19 (citando le parole di q.) fare; dire: Then she goes: «Don't tease me again», and he shrugs, poi lei dice: «Non prendermi in giro di nuovo», e lui fa spallucce
20 (slang ingl.: di una donna) starci
B v. t.
1 scommettere: I'll go ten dollars, scommetto dieci dollari
2 (a carte) dichiarare: to go two spades, dichiarare due picche
3 (USA) pagare
to go, (sport: nelle corse) da percorrere, (fino) al traguardo; (calcio, ecc.) al termine della partita (o dell'incontro); (USA: di cibo) da portare via; da asporto: 20 kms to go, 20 kilometri al traguardo; (autom.) 3 laps to go, ancora tre giri (di pista) da fare; mancano tre giri alla conclusione; five minutes to go, cinque minuti alla fine!; One latte to go!, un cappuccino da portare via! □ to go abroad, andare all'estero □ to go all out, mettercela tutta: We went all out for a draw, ce la mettemmo tutta per ottenere il pareggio □ to go bad, andare a male; guastarsi: The eggs went bad, le uova sono andate a male □ to go badly, andare male; fare male (in affari, agli esami, ecc.) □ (leg.) to go bail for sb., pagare la cauzione per q. (per ottenergli la libertà provvisoria) □ (fam.) to go belly up, andare a gambe all'aria; fallire □ to go (one) better, superare, far meglio (per un punto); (comm.: a un'asta, ecc.) offrire un prezzo più alto □ (fam.) to go bust = to go belly up ► sopra □ to go down as, essere ricordato (o considerato) come □ to go far, andare lontano (anche fig.); fare strada, fare carriera; (di cibo, provviste, ecc.) durare; (di denaro) fare molto: My income doesn't go far, con il mio reddito non si fa molto; = to go a long way towards ► sotto □ to go free, andare libero; (fig.) restare impunito; cavarsela (fam.) □ to go from bad to worse, andare di male in peggio □ to go halves, fare a mezzo; dividere le spese; fare alla romana (fam.) □ to go home, andare a casa; tornare a casa; tornare in patria; (fam.) morire; (di una macchina) guastarsi; (di un'osservazione, ecc.) andare a segno, colpire il bersaglio (fig.) □ to go hot and cold, avvampare per la febbre; arrossire per la vergogna; sudar freddo, impressionarsi □ to go hungry, patire la fame □ to go it alone, fare da sé (o da solo) □ to go a long way, andare lontano; (fig.) valere molto: Fifty thousand pounds goes a long way, con cinquantamila sterline si può far molto □ to go a long way towards, aiutare parecchio, contribuire in modo determinante (a fare qc.) □ to go mad, impazzire □ (spreg. o scherz., di straniero) to go native, fare proprio lo stile di vita degli abitanti del luogo; diventare un indigeno □ (mil.) to go sick, darsi malato; marcar visita (gergo mil.) □ to go slow, andare piano; rallentare il lavoro, fare uno sciopero bianco □ (del latte, ecc.) to go sour, inacidire □ to go too far, andare troppo lontano; (fig.) esagerare: That's going too far, qui si esagera; questo è (un po') troppo! □ to go unnoticed, passare inosservato □ to go unpunished, restare impunito; cavarsela (fam.) □ to go one's own way, andare per la propria strada; andare per i fatti propri □ (fig. fam.) to go west, morire; tirare le cuoia; guastarsi □ to go white with fear, sbiancare in volto per la paura □ (fam.) to go (the) whole hog, andare sino in fondo □ to go worse, peggiorare □ to go wrong, sbagliare strada; (fig.) andare storto; guastarsi; (di una donna) prendere una brutta strada (fig.): Something went wrong with my plans, qualcosa è andato storto nei miei progetti □ (antiq.) (di due innamorati) to be going steady, fare sul serio □ to be going strong, essere forte, vigoroso; essere in gamba, andare forte (fig. fam.); (di un prodotto, ecc.) vendersi bene, tirare: (sport) Our team is going strong this year, quest'anno i nostri vanno forte □ as far as it goes, fino a questo punto, fin qui; fino a un certo punto: It is all very well, as (o so) far as it goes, fin qui sta bene □ as things go, stando così le cose; visto l'andazzo generale □ (fam.) to get going, cominciare; mettersi in moto, partire □ (fam.) I don't want to go there, non fa per me; non ci sto; preferisco di no □ Go easy!, fa' piano!; prendila con calma!: Go easy with the butter, or there will be none left, vacci piano col burro, se no rimaniamo senza □ (a un cane, tirando un sasso, ecc.) Go fetch!, porta qui! □ (fam. USA) Go figure!, chissà perché; va' a sapere!; vallo a capire!; mistero! □ Ready, (steady,) go!, pronti, partenza, via! □ Here goes!, (detto iniziando un'impresa difficile) forza, ci siamo!; o la va o la spacca! □ Going! going! gone!, (comm.: nelle vendite all'asta) e uno, e due, e tre… aggiudicato! □ Let go!, lascia andare!; molla! □ Let it go!, lascia andare! (anche fig.); lascia perdere! □ (fig.) to let oneself go, lasciarsi andare □ The story goes that…, si dice (o si mormora, corre voce) che… □ My voice has gone, ho perso la voce □ (fam.) You've gone and done it!, l'hai fatta grossa! □ (volg., antiq.) He may go hang!, può andare a farsi fottere (volg.) (o a farsi impiccare)!
NOTA D'USO: -go to / go and- NOTA D'USO: -to go in o to come in?-

English-Italian dictionary. 2013.

Игры ⚽ Нужно решить контрольную?

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”